Seguici anche su

9 febbraio 2018

Quel che resta del candidato

La disillusione politica degli irlandesi raccontata attraverso i manifesti elettorali che tappezzano le città. Affissi malamente e rovinati, diventano spesso il simbolo di quello che non funziona

Mark Duffy

 Vai al sommario

Manifesti elettorali che tappezzano le città affissi malamente, divelti accidentalmente, trasformati in una sfida all’idea stessa di promozione di sé.  Manifesti diventati, loro malgrado, specchio della disillusione politica dei cittadini, poco inclini a credere a promesse e a speranze di miglioramento. Vote No. 1′  è un progetto fotografico di Mark Duffy che, concentrandosi sugli aspetti caricaturali del paesaggio urbano in prossimità delle elezioni,  racconta indirettamente la sfiducia nella politica degli irlandesi, provati da anni di austerity.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti