Seguici anche su

2 novembre 2017

“La fabbrica del freddo”, il nuovo numero di Pagina99

In copertina, nubi artificiali e città resistenti: il (rischioso) piano B per il cambiamento climatico. A seguire un'intervista a Valerio Magrelli sull'informazione culturale in Italia. Poi un focus sullo scontro tra governi e aziende, e un intervento di Leonardo Bianchi sulle radici del populismo. Il sommario di questa settimana

► In edicola dal 3 al 9 novembre o in edizione digitale ◄

STORIE 

manipolare il clima è una buona idea?
Marco Grasso

metropoli, il richiamo della foresta
Cecilia Attanasio Ghezzi – Giuliana De Vivo

abbiamo l’acqua alla gola
Gianna Milano

tra bici e politica è saltata la catena
Massimo Bongiorno

 

MAPPE 

mai più stivali sul terreno, l’era della guerra per procura
Alberto Bellotto

ora Draghi mette in crisi i populisti
L’Alieno Gentile

 

IDEE 

restare vivi mescolati in una fototessera
L’album iconografico del weekend

tecno-demolizione delle competenze
Nico Pitrelli

povera cultura ormai è in dialisi
Marco Ceravolo

g come gente lessico dell’Italia arrabbiata
Leonardo Bianchi

 

INNOVAZIONI 

l’algoritmo si fa nazione, democrazie sotto scacco
Michele Mezza

se i social dettano le regole ai politici
Federico Gennari Santori

 

ARTI

l’eterno ritorno di Bellow e Roth
Giulio D’Antona

Sarah ama tutti
Jacopo Cirilli

Nick Cave, il Re Inkiostro è nudo e vegeto
Marco Cacioppo

artisti, metteteci una croce sopra
Dario Moalli

shopping a rate dal pc di casa
Flavia Piccinni

 

[Foto in apertura di Maro Zorzanello]

Altri articoli che potrebbero interessarti