Seguici anche su

14 ottobre 2017

Forza Italia, Lega, M5s: i partiti italiani che sostengono la Russia di Putin

Chi sono gli amici del Cremlino che si muovono nei palazzi della politica. E che fanno pressing per ottenere la fine delle sanzioni in cambio del sostegno del governo

Mattia De Nardi

L’amore vero vive anche di grandi regali. Come altro definire il sentimento che lega Silvio Berlusconi e Vladimir Putin di fronte al regalo che l’ex premier italiano ha spedito al capo del Cremlino per il suo sessantacinquesimo compleanno la scorsa settimana? Un copripiumone con raffigurati i due amici mentre si stringono la mano ai tempi delle glorie berlusconiane in giro per il mondo. Gli italiani di casa a Mosca non hanno mai nascosto quella passione che a volte sconfina nella soggezione verso Putin o gli uomini del suo clan.

Per capire chi in Italia guarda alla Grande Patria Russa con amichevoli speranze e ammiccanti sorrisi bisogna partire da una fotografia. È il 7 marzo di quest’anno, il leader della Lega Nord Matteo Salvini viene immortalato accanto a Sergei Zheleznyak, vicesegretario generale del Consiglio per le relazioni internazionali di Russia Unita, il più importante e grande partito della Russia, il partito di Putin…

 Continua sul numero di pagina99 in edicola dal 13 ottobre e in edizione digitale

[Foto in apertura di Alexander Anufriev]

Altri articoli che potrebbero interessarti