Seguici anche su

5 ottobre 2017

“Il Paese dei morti di sonno”, il nuovo numero di Pagina99

In copertina, come smartphone, serie tv e lavoro flessibile ci hanno portato via il sonno. A seguire un racconto dello scrittore Roberto Costantini. Poi un'analisi della frattura tra Europa orientale e Bruxelles, gli algoritmi in tribunale e molto altro. Il sommario di questa settimana

► In edicola dal 6 al 12 ottobre o in edizione digitale ◄

STORIE 

poco tenera è la notte
Antonino Michienzi

la ferrea dittatura del ciclo circadiano
Angela Simone

lo scrittore che non dorme
Roberto Costantini

un bianco tra i good hombres nelle cucine di New York
Paolo Mossetti

 

MAPPE 

là dove l’Europa è sinonimo di Berlino
Giovanna Faggionato

nell’ex Ddr più che la povertà domina la paura
Barbara Ciolli

popolo contro élite l’inganno dei nazionalisti
Matteo Tacconi

gli italiani lavorano meno anni di tutti
Samuele Cafasso

 

IDEE 

paesaggi tossici di finta bellezza
L’album iconografico del weekend

anche la mamma chioccia vuole avere un figlio tigre
Cecilia Attanasio Ghezzi

il giornalismo culturale non sa parlare in rete
Piero Dorfles

 

INNOVAZIONI 

signor algoritmo, signori della corte
Paolo Bottazzini

la startup indonesiana che sfida Uber e Grab
Paola Rizzi

ecco gli embrioidi umani ora che ne facciamo?
Rosario Birilli

 

ARTI

no gender, no cry: l’arte a corpo libero
Irene Alison

la Fondation Beyeler riduce Klee all’osso
Enrico Arosio

Lillian e Bill una storia d’amore
Elisabetta Grandi

concerto per uomo e macchina
Daniele Bova

la mia tela è un vestito
Paolo Landi

 

[Illustrazione in apertura di Joey Guidone]

Altri articoli che potrebbero interessarti