Seguici anche su

16 dicembre 2016

Trump rilancia il nucleare negli Usa

I suoi consiglieri: bloccare la chiusura dei vecchi impianti e finanziare una nuova generazione di piccoli reattori

Dal numero di pagina99 in edicola il 17 dicembre 2016

Donald Trump darà nuovo impulso all’industria dell’energia nucleare americana? In un’intervista del 2011 a Fox News, Trump si era dichiarato un «forte sostenitore del nucleare». E ora i consiglieri del neo-presidente, riferisce Bloomberg, hanno chiesto al Dipartimento dell’Energia statunitense come intenda mantenere attivi i reattori nucleari in funzione ed evitare la cessazione di quelli di cui è già programmata la chiusura. Nel documento recapitato al Dipartimento, si chiede anche se esistano impedimenti legali alla ripresa della costruzione del deposito federale di scorie radioattive di Yucca Mountain, in Nevada, un progetto abbandonato da Obama per la forte resistenza delle popolazioni locali, e come si possano agevolare nuove autorizzazioni per l’installazione di piccoli reattori modulari, considerati la tecnologia nucleare del futuro.

In campagna elettorale, Trump ha promesso che avrebbe eliminato gli sprechi dell’amministrazione Obama (tradotto: meno incentivi alle rinnovabili), che avrebbe cancellato tutte le leggi che avevano portato alla perdita di posti di lavoro e che avrebbe azzerato gli accordi di Parigi sui gas serra. Durante la seconda presidenza di Obama sono state chiuse cinque centrali nucleari e altre – divenute non più profittevoli – potrebbero essere spentenei prossimi anni (la prossima sarà quella di Palisades, in Michigan, nel 2018).

Secondo alcune associazioni ambientaliste, la chiusura degli impianti nucleari – la principale fonte a emissioni zero del Paese, con il 19% dell’energia elettrica prodotta – potrebbe vanificare gli sforzi per combattere il mutamento climatico. Tra chi preme per un’inversione di tendenza sul nucleare ci sono, ovviamente, le società proprietarie degli impianti, a partire dalla Exelon Corp, la più grande: chiedono che gli incentivi destinati alle rinnovabili siano estesi anche a loro.

[Foto in apertura di Jeff Fusco / Getty Images]

Altri articoli che potrebbero interessarti